Nato e cresciuto in una piccola cittadina in provincia di Treviso, sono diventato un designer studiano e provando, sbagliando e ricominciando.

Ho un background passato in agenzie web con le quali ho collaborato per la creazione di siti web e applicazioni, ma ho avuto la possibilità di ideare e progettare prodotti fisici e arredi per multinazionali nel settore retail.

Grazie a queste esperienze durate anni, mi sono avvicinato sempre più al mondo del design e in particolare alla user experience.

Che per alcuni è design per altri è semplicemente buon senso, ma tutti siamo d’accordo sul fatto che esista. 

Sarà che arrivo da esperienze nelle quali la progettazione gioca un ruolo importante, o sarà che semplicemente mi risulta facile ragionare in certi modi, ma sta di fatto che la UX è un mindset essenziale per chi vuole creare prodotti digitali (e non).

Utilizzando un prodotto digitale ogni utente prova delle sensazioni, possono essere positive perché ti permettono di tenerti in contatto con i tuoi cari, oppure possono essere negative e frustranti quando non c’è verso nel portare a termine l’azione che stai cercando di fare.

Il fatto è che la User Experience esiste a prescindere dal fatto che tu lo voglia o meno, e questo è fantastico!

Il tuo prodotto digitale avrà un’esperienza positiva o negativa in base alle scelte progettuali che verranno prese nelle fasi iniziali. In pratica hai la possibilità di crearla in linea con la tua attività: possiedi un business che deve essere formale? Oppure puoi permetterti di essere informale e più ludico? l’esperienza del tuo prodotto rispecchierà queste caratteristiche.

Quindi puoi capire quanto importanti e delicate possano essere le prime fasi del progetto. Non ho detto che non si possano commettere errori, ma l’abilità sta proprio nel scoprire quali siano e risolverli con il design.

Questo è ciò che mi piace della user experience, si tratta di utilizzare metodologie, best practices e testare, testare sempre e il più spesso possibile. Tutto questo per sviluppare un’idea, convalidarla e crearci attorno un prodotto che gli utenti saranno felici di utilizzare.

Se volessi avere altre informazioni puoi guardare il mio profilo LinkedIn.

Il mio approccio

Un prodotto / servizio deve poter risolvere un determinato problema. Per questo è essenziale conoscere bene gli utenti, ma sopratutto quali possono essere le motivazioni che li spingono a compiere determinate azioni.

Un metodo di progettazione incentrato sull’utente ha bisogno quindi di basare le proprie scelte su dei dati, ma da soli questi non bastano. Infatti cosa fa un UX designer? Il mio ruolo si pone tra gli utenti e l’azienda.

Solo in questo modo è possibile pensare e ideare soluzioni che soddisfino gli utenti da una parte, e dall’altra invece favorire il raggiungimento di obiettivi aziendali.

La user experience è un mindset che ti permette di creare prodotti usabili, ma è anche in grado di differenziare un brand all’interno di un mercato.

In questo senso la UX può essere considerata come la strategia per posizionarsi e distinguersi offrendo soluzioni che gli utenti ameranno.

Ricerca & Strategia

Analizzare ciò che esiste già, scoprire dove possono esserci delle possibilità di business e studiare le soluzioni già esistenti. Questa fase è importante per poter iniziare con il piede giusto.

Feedback

Sono essenziali per avere chiaro quale direzione prendere. Gli utenti, anche in fase di sviluppo, possono contribuire a sviluppare un progetto in modo tale che possa diventare un prodotto facile da usare e utile per un certo problema.

I dettagli fanno la differenza

Un progetto non si conclude con la sua prima pubblicazione, le sue prestazioni e gli utilizzi vengono continuamente monitorate per poter migliorare sempre più e soddisfare gli utenti sempre più esigenti.

Con chi mi piace lavorare

CEO / Product Manager

Collaboro con le aziende interfacciandomi con i loro CEO e/o i loro product manager per trovare soluzioni che soddisfino gli utenti. Lo scopo è quello di poter creare una sinergia con queste figure avendo obiettivi in comune.

Startup

Collaboro con giovani realtà e startup che hanno grandi ambizioni. Insieme validiamo l’idea di business sfruttando la UX come strategia per trovare il giusto target e creare prodotti digitali di grande impatto.